VIRT

LA DOULEUR

LA DOULEUR

Giugno 1944. La Francia è ancora sotto l'occupazione tedesca. Lo scrittore Robert Antelme, grande figura della Resistenza, viene arrestato e deportato. La sua giovane moglie Marguerite, scrittrice e resistente, è sconvolta dall'angoscia di non avere notizie di lui. Quando incontra un agente francese della Gestapo, Rabier, si dimostra disposta a fare qualsiasi cosa per trovare il marito.


Metodi di pagamento accettati:

Carte di credito
Cinema Ariston

  DISPONIBILE    DISPONIBILITÀ SCARSA    ESAURITO