GIORNI INFELICI

Giorni Infelici

“Buongiorno signori! Buongiorno signore! Come stanno le mogli? E i mariti? Qui è tutto un cliché a partire dal titolo. Ma non è che un personaggio nuovo lo trovi così, sui due piedi, girato l’angolo…mi devo accontentare del mio… In fondo i cliché salvano la vita, ed io mi aggrappo ai miei con gli artigli, bisogna pur arrivare a fine giornata”. Donna recita con pazienza il suo monologo quotidiano, aspettando pazientemente la sera. L’inaspettato arrivo di una “vicina” le stravolge la vita, costringendola a cambiare il finale!


Metodi di pagamento accettati:

Carte di credito
Come previsto dal D.L. n 105 del 23 luglio 2021, dal 6 agosto al 31 dicembre 2021, l'accesso agli esercizi di spettacolo, per i maggiori dei 12 anni, è consentito esclusivamente con una delle certificazioni verdi Covid-19
Teatro Le Maschere

  DISPONIBILE    DISPONIBILITÀ SCARSA    ESAURITO