DREAMS BELLE ADDORMENTATE

DREAMS belle addormentate

Scritto e diretto da: Giuseppe Convertini, ispirato all’opera “Vienème ‘nzuonno – Scètame” di Pasquale Nero Galante
Con (in o. a): Caterina Carlucci, Rebecca Minafra, Maria A. Pagliara
Voce del bambino: Edoardo Monti Buzzetti Colella
Collaborazione alla regia: Leonardo Settimelli, Assistente alla regia: Umberto Antelmi
Nel 2016, Pasquale Nero Galante presentava presso la Galleria Curva Pura di Roma, una sua personale dal titolo “Vieneme ‘Nzuonno – Scètame”. Erano donne dipinte, in intimi spazi chiusi. Ogni opera aveva il titolo di una canzone napoletana. Ogni canzone aveva come riferimento: il dormire, lo svegliarsi, il sonno e il sogno. Rimasi molto colpito da quella mostra e dalle parole che lo stesso Galante, aveva scritto nell’ultima pagina del catalogo. Oggi, a distanza di anni, provo a trasferire sulla scena quelle parole e a dare un volto a quelle “belle addormentate. Lo spettacolo, ispirato ad una storia realmente accaduta in Puglia negli anni ’50, narra le vicende di tre amiche zitelle: Concetta, Mimina e Rosaria. Mimina, vive tranquilla in un mondo tutto suo, fino a quando non incontra Cosimo. Questo avvenimento muterà per sempre lo stato delle cose.


Metodi di pagamento accettati:

Carte di credito
Teatro Le Maschere

  DISPONIBILE    DISPONIBILITÀ SCARSA    ESAURITO