FILIPPO TENISCI - YOUNG ARTISTS PIANO SOLO SERIES 2022 - 2023

Filippo Tenisci - Young Artists Piano Solo Series 2022 - 2023

C. Debussy: Images, seconda serie per pianoforte
R. Vetrano: Quarto Divagare
A. Pärt: Partita op. 2
F. Liszt: Sonata in si minore
Filippo Tenisci, pianoforte
Nato nel 1998 a Tirana, nel 2018 è stato vincitore assoluto dell’International Competition for Youth “Dinu Lipatti” e ha vinto il primo premio al concorso Franz Liszt presso l’Accademia di Ungheria a Roma. Si è inoltre classificato tra i primi 8 semifinalisti del prestigioso Pianale Academy Competition, dove ha ottenuto una borsa di studio. Sempre in Germania, ha debuttato suonando in prestigiose sale da concerto, riscuotendo successo sia di pubblico che di critica. Nel 2019 ha vinto il secondo premio e il premio “Scarlatti” al Riga International Competition for Young Pianists. Nel 2016 ha vinto il terzo premio al Concorso Internazionale “Resonances” di Parigi e il premio come miglior esecutore della musica ucraina. Nel 2020 ha collaborato alla realizzazione del documentario “Richard Wagner, ovvero la musica dell’avvenire” di Valerio Vicari. Nel febbraio 2021 ha debuttato con l’orchestra di Roma Tre eseguendo il Concerto n.15 K.450 di W.A.Mozart sotto la direzione di Sieva Borzak. Sempre con Roma Tre Orchestra ha eseguito il Concerto per 3 pianoforti e orchestra di W.A.Mozart con il pianista Giuseppe Rossi in occasione del Baglini Project 2021. Sempre nel 2021 ha registrato la 2^ Sinfonia Op. 36 di Beethoven nella virtuosa trascrizione pianistica di Liszt per RAI 5 nel format “Ut Musica – Il Mascagni a Livorno”. Nel 2022 ha ottenuto il primo premio al Premio Crescendo di Firenze e il 2° premio allo storico concorso “Marco Bramanti”. Si è esibito in moltissime sale prestigiose in tutta Italia a partire dall’Auditorium Parco della musica in seguito alla selezione alla lezione/concerto del pianista Lang Lang in occasione del “Lang Lang Fest” nel 2012, Aula Magna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Roma Tre (a partire dal 2018) etc. e in diversi festival internazionali. Attualmente è impegnato nell’incisione integrale delle trascrizioni Wagner/Liszt, progetto che prevede la realizzazione di un doppio disco entro il 2024.


Metodi di pagamento accettati:

Carte di credito
Convitto Vittorio Locchi - CORTILE

  DISPONIBILE    DISPONIBILITÀ SCARSA    ESAURITO