LA SECONDA DI MAHLER, PER PIANOFORTE A QUATTRO MANI

La seconda di Mahler, per pianoforte a quattro mani

La Seconda di Mahler, per pianoforte a quattro mani
La Sinfonia n. 2 in do minore per soli, coro e orchestra
Labor Limae
Francesco Micozzi - Valerio Tesoro, pianoforte

La Seconda Sinfonia di Mahler, conosciuta anche come "Resurrezione", è un monumentale lavoro composto tra il 1888 e il 1894. È una delle opere più epiche e commoventi del repertorio sinfonico, caratterizzata dalla sua vastità emotiva e dalla profondità filosofica. Mahler concepì questa sinfonia come una rappresentazione della vita umana, affrontando temi universali come la lotta, la speranza, la morte e la redenzione.


Metodi di pagamento accettati:

Carte di credito
Accademia di Danimarca Accademia di Danimarca

  DISPONIBILE    DISPONIBILITÀ SCARSA    ESAURITO